Escursioni nelle Dolomiti

IL paradiso escursionistico delle Dolomiti

  • Vista dal Col Raiser verso le Odle
  • Vista dalla baita Juac verso le Odle
  • Baite alpine sul Seceda in autunno
  • Seceda, Odle, Stevia in Val Gardena
  • Seceda, Stevia, Gruppo Sella e Selva di Val Gardena
  • Stevia, sotto unten le rovine del castello medioevale Wolkenstein
  • Le rovine del castello medioevale Wolkenstein
  • Dal Rasciesa verso la baita Brogles
  • Dal Rasciesa verso la baita Brogles, sullo sfondo le Odle

Molte delle nostre passeggiate sono ideali per tutti quelli che amano le camminate un po’ più comode. Per i più esigenti ci sono molti sentieri con diversi livelli di difficoltà che conducono, tra l'altro, sopra prati fioriti e verso baite vecchie, caratteristiche e nuove. Lasciate che le vostre escursioni diventino un'esperienza unica.
 
Le Dolomiti si trovano nella parte assolata e meridionale delle Alpi, e hanno da giugno fino ad agosto un clima piacevolmente mite e secco (salvo eccezioni). Le Dolomiti, che sono note anche come la roccaforte degli escursionisti dell'Alto Adige, dal giugno 2009, fanno parte del prestigioso elenco del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO e offrono innumerevoli sentieri, ben sviluppati e segnati.

I sentieri ben segnati nelle Dolomiti conducono l’escursionista attraverso la natura incontaminata, boschi profumati e freschi prati verdi. I sentieri in alta quota spesso sono raggiungibili anche tramite funivie. Alcuni di questi sentieri sono adatti sia per escursionisti esperti sia per famiglie con bambini.